Linee guida SNPA per il monitoraggio delle frane

Condividi su:

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Armonizzare le procedure, fornire riferimenti e criteri per la progettazione, l’installazione, la gestione e la manutenzione dei sistemi di monitoraggio delle frane, nonché la diffusione dei dati. Sono questi gli obiettivi del documento da poco pubblicato dal Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA), le “Linee guida per il monitoraggio delle frane“.

L’Italia è uno dei paesi con più eventi idrogeologici in Europa. Il monitoraggio e il controllo delle frane sono di fondamentale importanza, soprattutto perché se effettuato nel modo corretto consente di attivare l’allertamento, permettendo la riduzione del rischio.

Le Linee guida contengono indicazioni alle caratteristiche tecniche e alle specifiche di installazione della strumentazione. Sono uno strumento utile a tutti i soggetti che operano nella progettazione dei sistemi di monitoraggio e allertamento.

Nesa ha sempre giocato d’anticipo e con la linea Spider System®, che comprende sistemi di allertamento conformi alle linee guida SNPA, semplici e versatili, ha sviluppato una soluzione che sta riscuotendo importanti riconoscimenti e successi tra progettisti e gestori delle opere.

    *campi obbligatori

    CONTATTACI

    Siamo a tua disposizione per qualsiasi informazione, o chiamaci al

    +39 0423 985209

     

    Progettiamo, produciamo e installiamo strumenti per la prevenzione e la sicurezza ambientale.

    Datalogger